cucito · ispirazione

Blog italiani di cucito capitolo 1: alcuni link e un gruppo da seguire

Oggi non parliamo strettamente di cucito ma delle community di cucito: sempre più gruppi Facebook di cucito cacciano le blogger di cucito colpevoli di condividere link dalla loro pagina. Ho quindi deciso di scrivere un post a sostegno della categoria di cui faccio parte, perché prima che blogger sono io stessa utente che senza le altre blogger e youtuber non avrei mai imparato tante cose.  I contenuti fruibili quasi sempre gratis che troviamo sul web sono il frutto di passione e ore di lavoro. Dietro ai blog, ai profili instagram e ai canali youtube ci sono persone che credono in ciò che fanno e condividono la propria passione col mondo.

Ho deciso di partire dalle persone dietro i contenuti, per parlarvi di alcune blogger che apprezzo molto e che ho avuto la fortuna di conoscere di persona o virtualmente.

  • Ladulsatina: Martina è una dolcissima ragazza che studia sartoria. il Suo blog mi piace perché segue tutto il suo percorso di crescita, dal primo abito che ha cucito fino alle ultime meraviglie. E’ un’ispirazione perché rappresenta un’esempio di ciò che si può ottenere con passione e dedizione. Da seguire se vi sentite giù e volete trovare nuovi stimoli per andare avanti, se cercate la voglia di dedicarvi persa tra le mille cose che riempono e nostre giornate.

  • Francesca di Atelier Vicolo n.6. Francesca è  una designer di cartamodelli nonchè l’ideatrice di All Toghether Pattern, un’iniziativa che coinvolge le follower nella progettazione di un cartamodello tramite sondaggi successivi. Di Francesca ammiro l’attenzione nei confronti della sua community, il modo in cui dialoga con le altre appassionate che la seguono. Sapete che è lei che ha fondato uno dei miei gruppi preferiti su Facebook,  Il cucito e i suoi blog? In questa community è possibile seguire tutte le novità dai vari blog e canali delle iscritte, senza contare il valore aggiunto di parlare dell’argomento con chi ne ha scritto, chiedendo chiarimenti direttamente all’autore del tutorial.

  • Elena Perletti l’ho conosciuta grazie all’intervista che mi ha fatto sul suo blog, ed è stata una bellissima scoperta. Allegra come le stoffe che utilizza mi ha trasmesso tanto entusiasmo. Il suo diario è il posto migliore per navigare tra idee originali e conoscere tante blogger perché Elena ospita numerose interviste, contraddistinte da un taglio frizzante e divertente. Insomma per me lei è stata una scoperta irrinunciabile.

  • Briciole e Puntini: Giulia è stato il regalo più bello che mi ha portato JanoME.  Un’amica, ma soprattutto una creativa versatile, che spazia dal cucito al legno, passando per le più disparate forme creative. Giulia mi ha insegnato a non focalizzarmi unicamente sul cucito, ed è proprio per questo motivo che ve la consiglio: troverete ispirazione per sfogare la vostra creatività a 180 gradi. Se mettiamo da parte il capitolo blog, la nostra storia è semplice: un’amicizia bellissima che nasce da una passione in comune e che viviamo ogni giorno nonostante la distanza condividendo piccoli e grandi traguardi legati al cucito.

  • Kerook è una vera artista con l’uncinetto: i suoi amigrumi sono favolosi. Adoro anche le sue creazioni di cucito creativo. Anna ha creato un piccolo mondo di creature meravigliose all’uncinetto. Io ho l’onore di avere la mia personale bustina di the sulla scrivania, che mi ha regalato il mio primo giorno di lavoro. Anna è un’altra amica preziosa, e, a differenza di Giulia, viviamo vicine per cui riusciamo a vederci. Anna era con me il giorno in cui ho firmato il mio contratto di lavoro e il giorno del mio matrimonio. Questo per dirvi che partecipare attivamente a una community producendo contenuti richiede tanto tempo ed energie ma regala tanto. Anna è il mio “ne vale la pena di darsi da fare per il blog”.

 

Mi scuso per l’elenco risicato, ma è solo un inizio: prometto di raccogliere man mano altri nomi da mostrarvi e condividere con voi. D’altronde ho pensato che un elenco puntuale più esteso poteva essere dispersivo. Se avete suggerimenti per il prossimo post, sono tutta orecchi!

 

One thought on “Blog italiani di cucito capitolo 1: alcuni link e un gruppo da seguire

  1. Per anni mi sono divertita molto a leggere i vari blog, a provare a sperimentare seguendo le loro esperienze. Quando ho deciso di aprire un blog tutto mio ho pensato solo che avrei potuto condividere, senza troppe pretese… Quindi un grazie a tutti gli spazi che ci permettono di farlo! Trovo sempre interessante intravedere le persone dietro i contenuti… bella iniziativa!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *