Uncategorized

Ghirlanda di Natale in lana con Pompon: tutorial

Buongiorno ragazze,

manca meno di un mese a Natale e il mio spirito Natalizio quest’anno ha raggiunto livelli storici: ho già le decorazioni per l’albero pronte, sto impacchettando i regali e cucendo a più non posso. Ovviamente per i regali handmade devo tenere il segreto fin dopo l’apertura dei doni per l’effetto sorpresa, ma intanto posso raccontarvi della ghirlande che ho realizzato questa settimana:

Questo lavoretto è l’ideale per rilassarsi una sera dopo le giornate frenetiche che contraddistinguono questo periodo, perché è facile e veloce, immediato e non richiede particolari abilità. Basta procurarsi la lana e un ciambellone in polistirolo per il patchwork.  La trovate facilmente al Brico o in merceria, oppure qui.

Per prima cosa rivestite il ciambellone con la lana. Potete usare più colori, alternandoli o dividendo la ciambella in spicchi. Scegliete una lana grossa, perchè il risultato è migliore. Io ho riciclato degli avanzi di rosso e grigio che avevo in casa.

A questo punto è ora di preparare i Ponpom per decorare la nostra ghirlanda. Potete utilizzare le classiche Dime in cartone come vedete in questo video

oppure potete investire nei Pom Pom Maker, delle macchinette di plastica che velocizzano tantissimo il lavoro: basta avvolgere la lana sulle due parti in plastica, chiudere la dima, tagliare nella scanellatura, fissare con un noto e aprire la Dima a metà per liberare il Pompon. Li trovate su Amazon di diverse forme e misure:

Ecco un video che illustra come funzionano:

Una volta realizzati i pompon di diverse misure, basta fissarli con degli spilli:

che ne dite? Io non vedo l’ora di appenderla fuori dalla porta, è così soffice!

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *