cartamodelli · cucito · sartoria · tutorial · Uncategorized

Cartamodello gratis e tutorial – Blazer in felpa (Gabrielle Blazer)

Buongiorno Ragazze,

ecco il mio regalo di Natale per voi: l’ho terminata il giorno di Santo Stefano, quest’anno sono in ritardo su tutto, ma spero mi perdonerete. Ecco a voi il Gabrielle Blazer di Spit up and Stilettos. Lauren, creatrice di questi meravigliosi modelli, ora lavora sul progetto Sadie and Sam , dedicandosi ai modelli per bambini e ha reso disponibili gratis online i vecchi modelli da adulti. L’intera libreria di Spit Up and Stilettos la trovate qui. Questo modello è un blazer sfoderato, che ho realizzato in circa 3 ore.

Gabrielle-Blazer – cliccare qui per scaricare il cartamodello

 

Ho scelto una stoffa in felpa e ho tagliato una M. Le misure corrispondono, l’unica modifica che ho fatto al modello originale è stata allungare le maniche di circa 10 cm per ottenere la manica lunga al polso: il modello originale infatti prevede una manica a 3 quarti. Il modello include già i margini di cucitura. Potreste valutare  l’eventualità di allungare l’intero modello di qualche centimetro perché risulta con una vestibilità corta, mi arriva al livello dei fianchi e io sono circa 1,65 cm.

Seguendo i passaggi illustrati nelle istruzioni non ho avuto grosse difficoltà.  Tagliate il modello a filo, perchè i margini sono già inclusi. Ho utilizzato una pezza 1,90 x 1,50 di altezza.

Occorre unire fianchi e schiena fino ad ottenere una specie di gilet. Nella foto vedete il dettaglio dei due pezzi davanti, il fianchetto e la parte frontale con lo scollo che andrà risvoltato in avanti.

A questo punto è il momento del collo: prestate attenzione nell’attaccare il bavero e l’interno del collo, sono le parti più complesse. Bisogna cucirle lungo il bordo della giacca appoggiando il rovescio dell’interno sul dritto della giacca, per poi rivoltarlo.  Dopodiché attaccate le maniche e procedete con le rifiniture.

Vi consiglio di utilizzare il ferro e stirare bene dopo ogni passaggio: una buona stiratura è fondamentale per ottenere il collo come in foto. Utilizzate il punto invisibile per fissare a mano il bavero e le parti interne: la felpa è una stoffa poco strutturata e solo con la stiratura non regge la forma.

Anche per fare l’orlo ho usato la tecnica dell’orlo invisibile a mano per non creare troppo spessore ripiegando in due la felpa. La cucitura del fondo e delle maniche quindi è solo decorativa. Non ho utilizzato inter fodere, per avere una struttura morbida e avvolgente.

Come vi accennavo il modello è sfoderato: scegliete stoffe come la felpa che non sfilacciano, oppure mettete in conto di foderare la giacca tagliando sulla fodera tutti i pezzi eccetto il front facing panel. Dati i risultati, tenterò una versione estiva con una stoffa fluida e poco strutturata, perchè il modello mi piace parecchio e vi farò sapere come viene!

Il risultato comunque mi soddisfa molto, era proprio ciò di cui avevo bisogno: un indumento caldo in felpa ma con un taglio non eccessivamente sportivo da abbinare con un abitino o con una blusa elegante in ufficio. Il bello di cucire è realizzare esattamente ciò che si desidera!

Che ne pensate? Sono curiosa di vedere la vostra versione del blazer.

Io vi faccio tanti auguri per un 2018 ricco di soddisfazioni, progetti e avventure con la vostra macchina da cucire.

Mi ritroverete sempre qui, con un  nuovo progetto in partenza da gennaio, un nuovo approccio, tanti buoni propositi e tanta voglia di proseguire questo viaggio insieme a voi. Il 2017 è stato un anno intenso, sia dal punto di vista del blog sia fuori da esso: mi sono sposata, sto finalmente facendo il lavoro che amo e mi divido tra mille impegni. Ho capito che il blog non deve essere uno stress per me quindi ho deciso di trasformarlo in un appuntamento quindicinale. Ho deciso di curare i progetti che realizzo con più calma e presentarvi meno capi, ma con più cura. Ho deciso di dire no alle collaborazioni che non mi convincono, per cui non ne vale la pena: no a chi chiede chiede e chiede scompare quando chiedi “e io cosa ci guadagno?” perché non rispetta il mio valore, no a chi si pone dall’alto verso il basso  perchè si sente Tiziocaio e io sono miss “devi essere onorata a lavorare con noi che siamo il TOP così cresci e ti fai conoscere“, no a chi mi stressa più del mio capo.

Vi aspetto!

 

 

8 thoughts on “Cartamodello gratis e tutorial – Blazer in felpa (Gabrielle Blazer)

  1. Ila complimento per la passione che trasmetti in tutto quello che fai!
    Il blazer ti sta benissimo 🙂
    Tanti auguri di felice anno nuovo

  2. Grazie per questo fantastico design del blazer. Sono un visitatore quotidiano del tuo post e ho imparato alcuni nuovi disegni dal tuo post e l’ho provato a casa con la macchina per cucire Sewshop.

  3. Tantissimi auguri di buon anno Ilaria!!!
    Sei sempre bellissima e bravissima in tutto quello che fai!
    Oltre a piacermi il blazer, mi sono innamorata nelle ultime parole del post: mi ci rispecchio a pieni voti! Pensa a te stessa e a tutto quello che ti rendi felice e fregatene di tutti!
    Tantissimi abbracci!!

  4. Ciao Ilaria,
    ho “scoperto” il tuo blog da poco e devo farti davvero i complimenti, trovo che tu sia molto brava ed è bello che abbia deciso di condividere la tua passione oltre che i tuoi progetti.
    E’ un paio d’anni che cerco di seguire un corso serio di cucito ma tra una cosa e l’altra (un frugoletto di nome Leonardo e un altro/a in arrivo non sono ancora riuscita) mi sono dovuta “accontentare” (anche se in realtà ne sono molto contenta perchè ho avuto modo di conoscere gente meravigliosa!) di piccoli moduli; per il resto mi arrangio, uso manuali, riviste mensili e faccio tanti errori.
    Continuerò a seguirti con interesse, intanto ti auguro un 2018 ricco di nuovi progetti e di tanta creatività!
    Francesca

    1. Cara Francesca, grazie per le tue bellissime parole, sono un incoraggiamento importante per me! Mi raccomando tienimi aggiornata sui tuoi progetti e se hai bisogno scrivimi pure che mi fa piacere! Tanti auguri per la tua passione e per il nuovo bimbo/a in arrivo! Un abbraccio grande grande 😘

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *