cucito · strumenti del mestiere · tutorial

Tagliacuci Singer 14SH754 – infilatura e tensioni dei fili

E rieccoci a parlare di cucito come ogni domenica; questa volta niente creazioni, vi presento la nuova arrivata in casa, la Taglia e Cuci singer 14SH754. La prossima settimana vedrete con cosa l’ho messa alla prova, adesso parleremo del mezzo e delle prime regolazioni per utilizzarlo.

DSC_0587
La nuova bestiola.

Molte appassionate hanno questa macchina perché periodicamente alcuni pezzi vengono venduti in promozione alla Lidl al prezzo di 179 € (solitamente a ottobre-novembre e poi in primavera a quanto ho notato leggendo sui forum post inerenti alla macchina prima di acquistarla). Come potete vedere il prezzo di listino di questa taglia e cuci è molto più elevato. Certamente non è una macchina professionale ma per un utilizzo domestico va più che bene a mio parere. Ha il  differenziale (permette di cucire quindi a 2 fili) e il braccio libero. La lunghezza massima del punto è di 4 mm e la velocità di cucitura è di 800 punti/minuto.

Una volta portata a casa, l’utilizzo non è immediato come quello della macchina da cucire (fai la spoletta, infila il filo e cuci): l‘infilatura infatti è un passaggio complicato, ma nulla di insormontabile. Il punto di partenza è armarsi di santa pazienza, prendere la pinza e il libretto di istruzioni e aprire il coperchio del Crochet a macchina spenta.

DSC_0595
La pinzetta, indispensabile alleata per inserire i fili correttamente.
DSC_0591
Coperchio del Crochet aperto

A questo punto osserviamo la figura a destra stampata all’interno della macchina: i fili vanno infilati seguendo il numerino indicato:

  1. prima di tutto il filo arancio, del crochet superiore (terza bobina da sinistra verso destra)
  2. poi il filo giallo, del crochet inferiore (quarta bobina da sinistra verso destra)
  3. segue il filo verde, dell’ago di destra (terza bobina da sinistra verso destra)
  4. infine il filo blu, dell’ago di sinistra (prima bobina da sinistra verso destra)

Allora procediamo col filo rosa. Lo facciamo passare nel gancetto e successivamente all’interno dei dischi della tensione, seguendo sempre il colore assegnato al filo.

DSC_0590
fissato nel gancetto il filo procede nella “canalina” e scende all’interno dei dischi della tensione.
DSC_0589
Passa all’interno dei dischi.

Tiriamo il filo verso il basso seguendo il percorso e assicurandoci che passi in tutti i gancetti contrassegnati dal suo colore. Infine lo infiliamo nel Crochet.

DSC_0596
come vedete, è chiaro dove deve passare ciascun filo.

Per il Crochet destro si procede allo stesso modo: è più critica l’infilatura, illustrata nel disegno. Assicuratevi che il filo di agganci bene in fondo al crochet prima di infilarlo se no non riuscirete a cucire (vi verranno punti molli, con una tensione lenta, che si aprono tirando la stoffa). Il filo giallo deve passare davanti al filo arancione del Crochet superiore (infilato per primo).

Cattura2
Il disegno che illustra l’infilatura del filo giallo.

L’infilatura degli aghi è molto più semplice e non differisce molto dall’infilatura standard della macchina da cucire, se non per la necessità di aiutarsi con la pinzetta per tirare i fili indietro dato l’ingombro del coltello. Basta seguire i colori e il gioco è fatto. Il blu corrisponde all’ago A, il verde all’ago B. La scelta dell’ago in caso di cuciture a 2 o 3 fili influenza l’ampiezza della cucitura: essa è di 3,5 mm in caso di impiego dell’ago verde, di 5,7 mm in caso di utilizzo dell’ago blu.

DSC_0593
infilatura degli aghi.
DSC_0594
Nella figura solo l’ago A è infilato perché stavo facendo un punto overlock a 3 fili.

In caso di cucitura a due fili, infilerete solo il crochet inferiore (Giallo) e uno dei due aghi (Verde o Blu) ricordatevi di montare l’allargatore che trovate nel vano degli accessori, fissandolo nell’apposito incastro.

DSC_0592
L’allargatore si incastra nell’anello del crochet superiore e nel buco dove passa il filo del crochet in modo che “punti” verso di voi.

 Vi segnalo questo utilissimo video per vedere tutti i passaggi di seguito illustrati in modo molto chiaro.

La macchina Taglia e cuci può essere infilata a 2, 3 o 4 fili. Di seguito vi riporto una tabella con i diversi punti e le tensioni da utilizzare. Nelle cuciture a 2 e 3 fili si utilizza in alternativa l’ago sinistro (filo blu) o l’ago destro (filo verde). Potete scaricare la tabella in pdf qui:  tensioni tc Singer da libretto.

Cattura

Ovviamente le tensioni del libretto sono puramente indicative, da considerare come un punto di partenza. Per esempio sto facendo un overlock a 3 fili su un jersey di lana con tensioni verde 4, arancio 3, giallo 4. Solitamente stoffe più leggere richiedono tensioni inferiori, stoffe più pesanti tensioni superioriPrima di cucire fate alcuni test su un avanzo di stoffa per trovare la tensione più adatta alla stoffa, modificandola di mezzo punto alla volta, non di più. Il manuale fornisce utili schemi per comprendere quale filo va regolato: un utile trucco, se proprio non ne venite a capo, è quello di infilare colori diversi in modo che salti subito all’occhio il responsabile. Può essere utile annotarsi le tensioni man mano che si scopre la combinazione migliore. Per questo uso una tabella in cui annotare le tensioni usate su una certa tipologia di stoffa, che potete scaricare qui: TENSIONI TAGLIACUCI.

Infilati tutti i fili e regolate le tensioni siete pronte per cucire, non vi resta altro da fare che divertirvi!

Questo è quello che ho imparato pasticciando col mio giocattolo nuovo. Ora torno all’opera per finire la maglia che sto realizzando. Sperando che questa guida possa esservi d’aiuto nel sfruttare al meglio la vostra Taglia e Cuci, vi saluto 😀

Un bacio

Ila

0 thoughts on “Tagliacuci Singer 14SH754 – infilatura e tensioni dei fili

  1. Vedo che Babbo Natale e’ arrivato in anticipo! Vedrai che ti divertirai con la taglia e cuci. Bella la tua intervista su Supercut. Se abitassi vicino alla scuola Vezza correrei anche io subito li’! La blusa blu mi piace molto, complimenti. Sono contenta di scoprire il tuo blog

    1. Che bello ricevere un tuo commento, mi piaci un sacco come blogger, significa tanto per me! Grazie grazie grazie grazie!
      Poco dopo l’intervista Babbo Natale ha provveduto a garantirmi un paio di weekend di lavoro extra e il sottocosto alla Lidl il lunedì dopo, giusto per scoppiarmi tutto!

  2. Ciao! Sono Francesca, ho studiato moda e design del costume. Questo post sulla taglia e cuci è molto interessante! non ci capivo nulla di come infilarla correttamente a scuola, sotto la supervisione dell’insegnante, figuriamoci ora che mi trovo a doverla utilizzare da sola! :S Seguirò senz’altro questi tuoi utili consigli 😉

    se ti va passa a dare un’occhiata al mio nuovo blog! http://francescacostumedesigner.blogspot.it
    Ci sono anche su Facebook come Flidais’ Creations.

  3. Salve ho comprato la tagliacuci a lidl e non riesco a regolare le cuciture sembra che le tensioni non funzionano cosa devo fare ?

    1. Salve Rosalba, la prima cosa da fare se non riesci ad eseguire una cucitura perfetta è sfilare completamente almeno i 2 fili che vanno ai crochet (rosso e giallo) e reinfilare cominciando dal rosso aiutandoti con il manuale e lo schema che hai sulla macchina. Metti le 2 tensioni a 3 e riprova, se hai fatto tutto bene la macchina dovrebbe andare, a meno di altri problemi. https://www.sewshop.eu/blog/taglia-e-cuci-singer-dal-brand-leader-i-2-modelli-piu-venduti/ Saluti, Marco

  4. Ciao, Anch’io ho acquistato la tagliacuci 14sh754 e ho infilato l, ago e tre fili ma non riesco a regolare le tensioni.
    aiuto temo di aver sbagliato acquisto 😢

  5. Ciaooo, molto interessante questo articolo. Vorrei comprare una taglia e cuci e per iniziare direi che questa va benone. Di norma hai detto che lidl la vende anche nel periodo primaverile…più o meno mi sai indicare che mese?

    1. Ciao! Guarda è ottima e secondo me conviene aspettare 😄 guardando sui forum ho visto che oscilla tra metà marzo e metà maggio la promozione.. Cerca di starci dietro! Sul suo sito la lidl mette tutte le offerte 😄

  6. Ciao Ilaria, complimenti per il tuo blog, lo consulto spesso!! 😉
    A Natale ho ricevuto la mia desideratissima tagliacuci, proprio questo modello che mostri nell’articolo. All’inizio ha funzionato tutto alla grande: qualche difficoltà con l’infilaggio, ma con un pò di pazienza e le tue indicazioni è andato tutto bene. Qaundo l’ho messa in funzione è stato come assistere ad una magia!! Purtroppo però, non ho avuto neanche il tempo di fare un pò di pratica che il sogno è finito. Da un giorno all’altro la mia tagliacuci non funziona più. Non fa neanche la catenella iniziale. Cosa può essere successo? ho riprovato l’infilaggio almeno 20 volte, ma continua a non cucire. Il taglio invece è perfetto. Cosa mi consigli di fare? Grazie in anticipo, Federica

    1. ciao Federica purtroppo ho avuto il tuo stesso problema, l’ho spedita in assistenza per ben due volte ma niente da fare non funziona più come all’inizio. attendo consiglio da Ilaria .

      1. Ciao Irene,
        mhm, io tenterei una pulizia approfondita come ho consigliato a Federica. Certo sentire che l’assistenza non ha risolto mi preoccupa un po’… Tenterei poi con dei fili diversi a provare di nuovo l’infilatura e vedere se si riprende. Fammi sapere mi raccomando! Un’abbraccio

    2. Ciao Federica, scusa per il ritardo, ma ho qualche problema con le notifiche dei commenti. Ti consiglio di provare con la bomboletta ad aria compressa a pulire molto bene la parte interna dei crochet: spesso si riempie di polvere e piccoli residui. Dopodiché proverei nuovamente l’infilaggio su un tessuto di cui già conosci le tensioni ottimali. Se anche così non ottieni nulla, non resta che l’assistenza purtroppo!

  7. Anche io ho acquistato questa macchina alla Ldl tutto bene a parte un po’ di fatica a trovare le giuste tensioni poi un giorno cucendo sento un tak e si é staccata la maniglia che tira su e giù il piedino meno male che questo era giù e riesco a cucire lo stesso! Il rivenditore quando ho detto che è stata acquistata alla Ldl non ha nemmeno voluto guardarla. Cosa faccio consigli?

    1. Mhm, prova da un’altro rivenditore singer, dicendo che te l’hanno regalata. E’ pur sempre a marchio Singer, dovrebbero dare un’occhiata comunque al problema. E’ comunque un guasto poco complesso a mio avviso, quindi anche a pagamento dovresti cavartela con poco! Scusami il ritardo nella risposta ma mi sono persa completamente l’articolo!

  8. E’ possibile con la tagliacuci Singer fare un orlo come nelle magliette che si acquistano? Se si mi spieghi come? Ti ringrazio ciao

  9. Ilaria! Anchio ho questa TC!
    E mi son posta il problema solo oggi: come montare l’allargatore per fare i sopraggitto a due fili? Il manuale è davvero avaro di informazioni.

    1. concordo sulla scarsità di informazioni del manuale: io lo avevo montato internamente, nel “buco” del crochet, mi pare il terzo. purtroppo ho la TC da mia madre e non posso verificarlo ora!

  10. a me si è bloccata del tutto la rotellina nera che si trova sotto la lama e non so proprio come fare a rimetterla in funzione la macchina cuce discretamente anche se ho problemi con la tensione dei fili qualcuno sa dirmi che è successo e se posso rimediare da sola ?

    1. Ciao Maria Grazia, io proverei a rivolgermi a un centro Singer: la posizione della rotella è scomoda e non vorrei mai che ti facessi male cercando di sistemarla o rischiassi di romperla definitivamente!

  11. Ciao,in questi giorni stanno riproponendo la stessa macchina in offerta alla lidl. Volevo chiedere a te e a chi l’ha acquistata (leggendo anche di problemi con l’assistenza singer) se la macchina ha la garanzia italiana o europea (per cui l’assistenza sarebbe possibile solo mediante spedizione con tempi biblici e impossibilità di parlare direttamente con il tecnico).
    Grazie 🙂

  12. Ciao Ilaria.. ti scrivo perche ho davvero bisogno di un aiuto o perlomeno di un consiglio..ho appena acquistato la tagli e cuci singer alla Lidl..da diverse ore cerco di capire come funziona la regolarizzazione delle tensioni..ma niente..le sto provando tutte.. a scuola usavo sempre la TC e non avevo problemi.. ho predisposto la macchina per fare la cucitura piatta a 3 fili e poi quella per il punto overlock a due fili.. ho seguito le istruzioni, ho cambiato centinaia di volte la tensione ma niente..e sto usando un tessuto di cotone. Puoi dirmi tu che regalazione di tensione usi per fare il punto overlock e quello piatto a 3 fili su stoffa di cotone?? te ne sarei grata perchè ho tanto lavoro da fare e poca pazienza rimasta..!! ah..dimenticavo..complimenti..sei un’esplosione di creatività..un abbraccio!!!

    1. Ciao Diletta! Sono in pieno trasloco e non so dove ho messo il quadernino con le tensioni hahaha, comunque a memoria io mettevo tutti i valori sul 4 tranne il primo sul 3. Molte volte mi da problemi perché il crochet basso prende male il filo e lo perde, prova a vedere se non è li il problema! È in una posizione troppo infelice e si infila male! Fammi sapere, un abbraccio

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *