chiacchiere · cucito · sartoria · tutorial

Tutorial – Cintura con elastico

In questa settimana non ho avuto molto tempo per cucire: ho accumulato altra stoffa, tra un giro al mercato e il pacco di Radicifabbrica.it, idee e ispirazione.

il mio pacco da RadiciFabbrica.it

Solitamente riesco a ritagliarmi due orette per me nel weekend per cucire un po’. Il lavoro, lo studio e in generale il periodo di transizione che non si è ancora concluso del tutto assorbono quasi tutte le mie energie durante la settimana. Però questo weekend è stato un po’ anomalo: ho staccato completamente la spina, anche quella della macchina da cucire, per accompagnare Alessandro a gustarsi il suo regalo di compleanno: un volo in parapendio.
DSC_0251-55

Per questo il tutorial di stasera è velocissimo, facile e a prova di principiante: impareremo a creare una cintura elastica. Gli ingredienti sono un’elastico alto, gli appositi ganci che trovate in merceria e 5 minuti di tempo. La cintura elastica è un accessorio che uso molto per segnare il punto vita e dare carattere a un look magari un po’ scialbo. E’ perfetta su abiti e bluse un po’ larghi, sottolinea la figura e rende subito più femminili. Tuttavia non è facile trovare la misura perfetta, o stringe troppo o è troppo larga: inoltre non sempre si trovano molti altri colori oltre al nero e al color cuoio.

DSC_0063

 

DSC_0064

 

Io ho utilizzato questo elastico nero e oro preso su Supercut.it: qui trovate altri colori e fantasie (adoro quella Tribal). In ogni merceria sia online (come casacenina.it) che offline non avete che l’imbarazzo della scelta. Tagliatelo in modo che sia giusto in vita, leggermente in tensione, ma non esagerate (se no stringe troppo e non potete mangiare senza sentirvi soffocare dalla cintura), lasciando margine per la cucitura.  Cucite la chiusura ripiegando l’elastico al suo interno con due o tre passaggi di punto zig zag, in modo da assicurarlo stabilmente e… Ecco pronta la vostra cintura!

DSC_0065

 

Direi che è tutto! Spero che vi sia piaciuto questo Tutorial! A presto!

 

Ila

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *