tutorial e tecniche varie

Buon 2016! Tutorial cappellino in maglia con i ferri circolari

Buonasera,

Inauguriamo il 2016 con il mio primo cappellino a maglia e relativo tutorial per realizzarlo.


Ho scelto una lana spessa grigia, e l’ho lavorata con i ferri circolari da 8mm. Siccome volevo un cappello da portare molto indietro, da appoggiare alla base della frangetta, che mi coprisse completamente le orecchie e da portare con la treccia, ho messo 60 maglie.
Scegliete il numero di maglie in base alle vostre esigenze e allo spessore della lana e gli aghi utilizzati: se volete una cuffia tradizione riducete il numero di maglie. L’importante è che il numero di maglie sia un multiplo di 4 per fare le riduzioni in modo omogeneo.

IMG_0117

Montate le maglie sui ferri circolari come illustrato qui e iniziate a lavorare il primo giro un punto dritto e un punto a rovescio, in modo che non si arricci.

Dopodiché proseguite a fantasia, con i punti che preferite: io ho creato dei motivi orizzontali alternando 2 o 3 giri a dritto con un po’ di giri a rovescio.
Dalla seconda metà iniziate le riduzioni: dividete il numero delle maglie per 4 e iniziate a ridurre. Se avete 60 maglie riducete un punto ogni 15: al 15esimo punto prendete due maglie insieme. Al successivo giro avrete 56 maglie, e dovrete ridurre ogni 14 punti. Proseguite fino a quando non vi restano 8 o 12 punti. A questo punto tagliate circa 15 cm di filo e passatelo all’interno delle maglie rimaste: tirate all’interno le maglie e chiudete annodando.

IMG_0124
Con questa tecnica non è necessaria nessuna cucitura laterale.  Manca un’ultimo tocco prima di indossare il cappello: cucite un elastico (un filo sottile è più che sufficiente) nel primo giro di maglie e legatelo stretto. In questo modo il cappellino aderirà bene alla testa e non lo perderete alla prima folata di vento.

In un paio di viaggi in treno ho ottenuto un cappellino personalizzato come piace a me. Il bello dell’handmade vero?

 

Vi faccio tanti cari auguri per un favoloso 2016, ricco di soddisfazioni e felicità. A presto!

Ilaria

0 thoughts on “Buon 2016! Tutorial cappellino in maglia con i ferri circolari

  1. che bello questo cappellino! Mi sono già messa un po’ di volte a cercare di capire come usare i ferri circolari, ma ancora non ci sono riuscita. Devo riuscirci, guarda che belle cose si fanno, bravissima! 🙂

    1. Io ho usato i video che ho messo nel post precedente sui circolari, e dopo qualche tentativo son riuscita a prendere il ritmo! Non è difficile! Se hai bisogno e vuoi parlarne sono qui! Un bacione!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *