cucito · strumenti del mestiere · tutorial

Piedino per lo sbieco: come attaccare lo sbieco perfettamente in un solo passaggio – TUTORIAL

Buongiorno ragazze,

rieccomi a parlarvi di un’altra meravigliosa scoperta fatta nei due giorni di formazione a firenze con #janoME (qui il racconto dell’iniziativa per chi se lo fosse perso): il piedino per lo sbieco, o per gli angolofoni, bias tape foot. Si tratta di un piedino composto da una staffa regolabile dove all’interno si inserisce lo sbieco ripiegato e la stoffa: analogamente all’orlatore di cui vi ho parlato la scorsa settimana qui, la guida mantiene stoffa e sbieco perfettamente allineati permettendovi una finitura con sbieco a vista perfetta in un solo passaggio.

dsc_7770-21

dsc_7769-20

dsc_7774-22

Un trucco per avere risultati ottimi è quello di stirare lo sbieco esattamente a metà prima di inserirlo nel supporto: in questo modo siete sicure al 100% di ottenere un risultato simmetrico su ambo i lati. Pareggiate i margini di cucitura che andrete a ripiegare con lo sbieco prima di cucire e inserire la stoffa nella staffa.

dsc_7692-51-64

Ora non vi resta che cucire!

dsc_7694-52-65

Il piedino da me utilizzato è incluso nel KIT con il piedino carroarmato (con cinghie – rotary even foot) Janome. Date le numerose domande su compatibilità e prezzi, vi consiglio di rivolgervi al vostro rivenditore di fiducia: la compatibilità deriva da elementi molto diversi, bisogna valutare ampiezza punto, crochet rotativo o oscillante, tipologia di meccanica, ed è facile fare danni alla macchina o nella migliore delle ipotesi buttare un centinaio di euro in accessori che poi non vanno bene. In ogni caso sarà il rivenditore a trovarvi diverse soluzioni altrettanto efficaci se questa non dovesse essere compatibile con la vostra macchina.  Vi rimando allo Store locator dove potete cercare il rivenditore più vicino a voi!

Ovviamente questa tecnica non può sostituire la metodologia tradizionale in due passaggi al 100%: infatti in caso di girocollo, giromaniche e/o situazioni in cui vogliamo mantenere lo sbieco solo all’interno come rifinitura e non lasciarne parte a vista, bisogna comunque utilizzare la tecnica tradizionale, che vi riepilogo in 3 scatti, e che potete leggere qui (girocollo e giromanica)  e qui (orlo con sbieco non visibile).

IMG_0273
FASE 1: cucire lungo l’estremità più esterna
IMG_0274
FASE 2: ripiegare sulla cucitura all’interno
IMG_0276
FASE 3: ribattere per chiudere lo sbieco all’interno. é possibile anche ripiegarlo parzialmente e lasciarne parte a vista.
IMG_0395
Esempio di sbieco ribattuto a vista

Tuttavia questo metodo è ottimo ad esempio per rifinire i bordi di un progetto di cucito creativo, fare orli con sbieco a vista o chiudere le cuciture interne con lo sbieco per rifinire e rinforzare margini di cucitura che tendono a sfilacciare: nel mio progetto che presenterò ad Abilmente sabato 15 e domenica 16 ottobre ho utilizzato il piedino proprio per questo ultimo scopo: ho rifinito i margini di cucitura con un carinissimo sbieco a fiorellini.

dsc_7775-23

Vi piace? Siete curiose di vedere il progetto indossato da me? io vi aspetto ad Abilmente allora! Venite a trovarmi presso Hall 7 – Stand 342 ad Abilmente, e potrete candidarvi al progetto #janoME, conoscermi e scoprire tanti accessori utilissimi come questo che cambieranno il vostro modo di cucire! Ci vediamo tra meno di una settimana allora!

LINK ALL’EVENTO

dsc_7645-18

0 thoughts on “Piedino per lo sbieco: come attaccare lo sbieco perfettamente in un solo passaggio – TUTORIAL

  1. Wow .. davvero buona cosa si condivide. Sto anche facendo la mia ricerca sul nuovo processo di cucitura. Sono interessato nel tuo post. Come ho condiviso sulla mia macchina da cucire Toyota SEWSHOP tenere compagnia a me. Sono entusiasta di provare i tuoi dati suggerimenti per attaccare il legame perfettamente in una step.I proverà. Grazie.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *