chiacchiere · cucito · ispirazione · sartoria

Abilmente 2016: il mio racconto dell’esperienza con #JanoME

Ed eccomi a una settimana esatta dalla mia esperienza ad Abilmente a raccontarvi della mia esperienza: mi sono presa una settimana per metabolizzare le mille emozioni, riprendermi dall’influenza e dal montaggio dei mobili. Ma ciò che importa che ora sono qui!

Abilmente era la mia prima esperienza in fiera: affrontarla non come utente ma come espositore è stato doppiamente emozionante. Visitare una fiera carica di aspettative, chissà cosa troverò, chi inconterò, ecc. Partecipare invece “dall’altro lato” è sempre condito da una punta d’ansia. Il timore c’è, e sarebbe ipocrita negarlo. Le sere prime mi chiedevo “e se non viene nessuno? e se sbaglio qualcosa? e se non so cosa dire?”. 

IMG_1804.JPG

Invece improvvisamente, si va in scena, e come in teatro si compie la magia: le persone arrivano, le parole si susseguono e i sorrisi e gli abbracci diventano il piatto del giorno. Ho parlato tantissimo, conosciuto persone stupende, abbracciato nickname diventati persone in carne ed ossa e mi sono emozionata. Rappresentare Janome è stata una bellissima soddisfazione. Questa esperienza da un lato è stata molto simile a quando facevo danza e si compieva la magia del saggio di fine corso. Fatico, a distanza di una settimana, a scriverne, perché mi frullano ancora mille idee in testa.  Ma su forza un respiro profondo e andiamo con ordine.

IMG_1828.JPG

I compagni di viaggio

Janome ci ha scelte e ha messo insieme una squadra incredibile: sono sicura che senza Carla (La ragazza dello Sputnik) e Giulia (Briciole e puntini) non sarebbe stata la stessa cosa: abbiamo condiviso risate, stanchezza e abbiamo imparato tanto l’una dall’altra. Grazie a voi sto superando i miei orizzonti e finalmente dalla mia macchina da cucire non esce solo sartoria!

IMG_1791.jpeg

Ma tra i compagni di viaggio non si può non nominare la nostra coach Jessica Geirussi, che ci ha seguito con pazienza e cura e ci ha insegnato tante cose meravigliose, Silvia, Serena, Pietro e tutta la grande famiglia di Janome Italia.

IMG_1783.JPG

Le ragazze che ci sono venute a trovare

Sono state carinissime, dolcissime, tutte, dalla prima all’ultima: ci hanno regalato abbracci, sorrisi e belle parole. Ragazze, grazie. Non posso dirvi altro: con la vostra visita mi avete lasciato tanto entusiasmo, voglia di fare, di mettermi in gioco. E’ stato bello parlare con voi, raccontarvi di #janoME e raccogliere le vostre candidature. Vi auguro di riuscire a partecipare alla prossima edizione del progetto #janoME, perchè è stata una bellissima esperienza, che mi ha fatto crescere tantissimo, sia professionalmente che soprattutto umanamente!

IMG_1785.JPGIMG_1792.JPGIMG_1806.JPGIMG_1812.JPGIMG_1817.jpegIMG_1818.jpegIMG_1819.jpeg

Grazie a Mosca bianca Handmade, La soffitta dei ghiri, _a4mani_ , Leideedellavale, federicafiidesign, Ladulsatina, atelierwhite77, Rockcuture, casagheis,  that’s monique, Babylab handmade, Giulia just breathe, ai Magliuomini (spero di non dimenticare nessuno)

La mia creazione

Vi ho parlato tanto, ve ne ho mostrato frammenti negli articoli delle scorse settimane… Ecco il mio total look per la fiera:

img_1799

Top con maniche raglan in pizzo e gonna a ruota in in jeans oro: in tutto questo il corso #janoME mi ha permesso di

  • dimezzare i tempi di realizzazione della gonna utilizzando il piedino orlatore: ho evitato di imbastire l’enorme orlo della gonna ruota intera
  • Rifinire le cuciture interne velocemente con lo sbieco utilizzando il piedino per lo sbieco.
  • Decorare i polsini e l’orlo con meravigliosi punti decorativi, utilizzando filati Madeira e il motivo a mezzaluna
  • Approcciarmi senza problemi con tessuti difficili come il pizzo, potendo contare su un trasporto ottimo, preciso come un’orologio svizzero!

Vi piace? Io mi sentivo davvero bene con questo look!

Allora che ne dite? E’ giustificato il mio entusiasmo? 

GRAZIE GRAZIE GRAZIE a tutti coloro che hanno preso parte alla magia!

6 thoughts on “Abilmente 2016: il mio racconto dell’esperienza con #JanoME

  1. Complimenti per questa bella esperienza, dalle tue parole si capisce che ne sei entusiasta! E molto bello anche il tuo look creato appositamente per la fiera, stavi proprio bene!!! Sei una ragazza molto gentile e disponibile, conoscerti è stato un grandissimo piacere!!!

  2. E’ stato un piacere incontrarti e conoscerti di persona.
    Mi sono iscritta al progetto JanoME 2017, spero davvero di poter partecipare.

    p.s. il piedino orlatore è fantastico ed averlo visto “in azione” mi ha fatto capire quanto tempo “perdo” con gli orli.

    Grazie
    Valentina

  3. Ciao scrivo per la prima volta e solo per farti i complimenti! ho aperto il mio blog da pochi giorni e per capire che strada prendere ho scelto dei “modelli” tra cui il tuo blog. per questo ti ringrazio e ancora complimenti!

    1. Sapere che mi hai preso a “modello” mi riempie di orgoglio! Sono felice che apprezzi il mio blog, e ti auguro tanta fortuna per la tua avventura! Ti seguo volentieri e se hai dubbi o bisogno di una mano scrivimi, son qui apposta! Un abbraccio grandissimo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *