cartamodelli · cucito · cucito creativo · per i bimbi · stoffe

Corredo neonato fai da te – tutorial e cartamodello del sacco nanna

Buongiorno Ragazze,

sono di ritorno con un nuovo tutorial, con cui inauguro la serie dedicata alla mia creaturina in arrivo. Da quando ho saputo di essere incinta scalpito per creare un corredino alla piccola e ora posso sbizzarrirmi.  Le creazioni per bambini mi hanno sempre affascinato, ma non ho mai avuto modo di cimentarmi, se non saltuariamente. Finalmente ora posso darmi alla pazza gioia, e ho deciso di partire con questa copertina/sacco nanna. La bimba nascerà a febbraio e voglio tenerla al caldo in un morbido abbraccio. La copertina è stata progettata in modo da avere due lati, uno più caldo in Minky e uno in fresco cotone, in modo da essere completamente reversibile a seconda della temperatura (quando fa freddo il Minky sarà all’interno e viceversa).

Per questo primo progetto ho utilizzato il Minky (https://www.tessutietendaggipanini.it/tessuti/tessuti-da-abbigliamento/tessuto-minky.html) di Panini tessuti. Il Minky è un tessuto morbidissimo, con un lato tipo pile che si cuce davvero bene. Il Minky non si stropiccia, non sfilaccia al taglio, è traspirante e non deve essere stirato. Ha un bellissimo disegno a pois ed è una carezza sulla pelle. Per cucire il Minky non occorrono accorgimenti particolari. Quando ho fatto l’ordine su Panini tessuti ancora non sapevo se fosse in arrivo un bimbo o una bimba quindi mi sono mantenuta sui toni del Beige. Sicuramente ora ne ordinerò un po’ Rosa, perché sono rimasta davvero soddisfatta della qualità del prodotto. Lo store ha un ottimo assortimento, è rapido nelle consegne e mi ha convinto: lo inserirò nella lista per lo shopping online che trovate qui (link al post).

I miei acquisti: Minky e cotone

Ecco l’occorrente per il sacco nanna:

Tagliate un quadrato di stoffa di ambo i lati di 1 m per 1 m più relativa imbottitura.

Come primo passaggio, se avete optato per un cotone semplice con imbottitura separata, iniziate a trapuntare il cotone per fissarlo: io ho scelto un giro parallelo all’esterno, utilizzando il piedino da quilt  (link) per facilitare il lavoro. Seguendo le guide infatti, otterrete tante cuciture parallele equidistanti.

Dopodichè, cucendo sul rovescio (dritto su dritto all’interno) unite il cotone col Minky cucendo sul perimetro. Lasciate una piccola estremità aperta per rivoltare la coperta.

Stirate sul lato del cotone per non danneggiare il pelo del Minky, e rifinite con lo sbieco su tutto il perimetro. Considerato lo spessore di stoffa e imbottutura vi sconsiglio l’utilizzo del piedino apposito: per un migliore risultato vi conviene imbastire a mano.

A questo punto realizzate una striscia alta 10 cm e lunga 80 cm per chiudere il sacco nanna. Io ho scelto degli automatici a chiusura perché i bimbi riescono a staccare il velcro e a liberarsi.

Potete realizzare delle asole ad hoc per le cinture del passeggino o del seggiolino per auto: io sto aspettando di sceglierlo per aver la misura corretta. Basta utilizzare l’accessorio per asole in corrispondenza dell’apertura, come vedete qui (link tutorial come fare le asole).

Con l’avanzo è nato questo tenero coniglietto, che ne dite? Vi interessa saperne di più? Allora appuntamento al prossimo post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.