cartamodelli · cucito · cucito creativo · per i bimbi

Bavaglino per neonato: Tutorial e Cartamodello

Buongiorno,

eccomi di ritorno con una nuova creazione per i bimbi: il classicissimo bavaglino con un lato in spugna e uno in cotone.

Questo è un modello diverso rispetto a quello che vi avevo mostrato lo scorso anno qui. Realizzarlo è molto semplice: Scaricate il cartamodello qui – cartamodello bavaglino – e stampatelo su un foglio A4. Ritagliatelo su stoffa singola una volta sul cotone e una volta sulla spugna.

Cucite sovrapponendo il rovescio della stoffa e la spugna (i lati dritti all’interno), lasciando un piccolo spazio per rivoltare il bavaglino. Una volta cucito rivoltatelo sul dritto e cucite sul perimetro del bavaglino: con questa doppia cucitura siete sicure di avere unito stabilmente i due strati e vi assicurate una impuntura precisa a vista. Potete altresì bordare utilizzando lo sbieco alto (qui vedete i passaggi nel dettaglio).

Una volta completato il bavaglino dovete decidere per la chiusura. Io ho scelto l’elastico perchè la spugna irrigidisce molto la struttura e con l’automatico la circonferenza viene molto ridotta. Potete anche optare per un automatico, mantenendo una circonferenza più stretta.

Per la versione con elastico create un passante in stoffa lungo quanto l’elastico teso e dell’altezza giusta (deve passarci l’elastico). Fissate una spilla da balia alle estremità di entrambi i lati dell’elastico e inserite l’elastico arricciando la stoffa. Fissate la fettuccia elastica alle estremità del bavaglino. Questo procedimento è un po’ più laborioso rispetto all’automatico, ma vi permette di contare su una circonferenza più ampia adatta anche a bimbi più grandi. Nel dubbio, se volete regalarlo, io sceglierei questa via.

 

Invece per la versione con automatico basta mettere l’automatico con la pinza. Su Amazon trovate questi kit comodissimi:

Da chiuso rimane così:

Che ne dite? Vi piace? Qual’è il vostro preferito? Io ho un debole per quello rosa coi fenicotteri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.